IL 5X1000 ALLA COOPERATIVA LA PIETRA D’ANGOLO: UN GESTO INTELLIGENTE CHE NON COSTA NIENTE

IL 5X1000 ALLA COOPERATIVA LA PIETRA D’ANGOLO:

UN GESTO INTELLIGENTE CHE NON COSTA NIENTE

Al momento della dichiarazione dei redditi potrai, come ogni anno,
scegliere a chi destinare il 5×1000.

Si tratta di un piccolo gesto che non comporta nessuna spesa. Eppure, per una realtà come la nostra, può significare molto, anche per te.

Con l’impegno, la passione e la dedizione cerchiamo di trasformare le debolezze in un punto di forza e di riferimento sul territorio.

Il focus annuale a cui dare priorità con i fondi raccolti sarà A Casa di Cosetta.

Un condominio solidale nel centro di Castelfranco di Sotto: un servizio innovativo di social housing – il primo di questo genere in tutta la Toscana – rivolto a persone con povertà abitativa e ridotte disponibilità economiche, i cui rapporti di condivisione abitativa sono gestiti e declinati secondo principi solidaristici e di mutuo aiuto.

Per questo, al momento della scelta,

scrivi il codice fiscale 01401640501:

il tuo 5×1000 a La Pietra d’Angolo.

Passa parola: FARE DEL BENE È CONTAGIOSO!

Pronto Badante, una mano amica

La Pietra d’Angolo gestisce dal 2016 il servizio Pronto Badante, a cura della Regione Toscana, nell’area del Valdarno Inferiore

Con “Pronto Badante” la Regione ha deciso di mettere a disposizione delle famiglie toscane un servizio di sostegno rivolto alla persona anziana nel momento in cui si presenta, per la prima volta, una situazione di fragilità.

Un operatore autorizzato, dopo essersi rivolti al numero verde 800 59 33 88 (attivo da lunedi a venerdi dalle 8 alle 19:30 e il sabato dalle 8 alle 15), interverrà direttamente presso l’abitazione della famiglia della persona anziana, garantendole un unico punto di riferimento per avere informazioni sui percorsi socio-assistenziali e un sostegno economico per l’attivazione di un rapporto di assistenza familiare con una/un badante.

Le persone anziane che vivono sole o in famiglia per poter accedere al servizio devono:

  • avere almeno 65 anni;
  • essere residenti in Toscana;
  • trovarsi per la prima volta in un momento di difficoltà, fragilità o disagio;
  • non avere già in atto un progetto di assistenza personalizzato (PAP) con i servizi territoriali.

Una volta contattato il numero verde, qualora sussistano tutte queste condizioni, la richiesta viene inoltrata ad operatori autorizzati che si recheranno, entro massimo 48 ore, presso l’abitazione della persona anziana.

Inoltre potrà essere erogato un contributo di 300 euro una tantum, a conclusione del periodo di attivazione di un rapporto di lavoro regolare e occasionale con una/un assistente familiare (fino a un massimo di 30 ore), per le prime necessità.

La prestazione lavorativa deve essere effettuata da una/un assistente familiare ad esclusione del coniuge e i parenti/affini entro il 1° grado.

L’operatore autorizzato assiste l’anziano e la famiglia anche nelle procedure on-line di INPS per quel che riguarda l’attivazione di un rapporto di assistenza familiare ed inoltre fornisce un tutoraggio per aiutare la famiglia e l’assistente familiare nelle prime fasi dell’attivazione del rapporto.

Contattando il numero verde 800 59 33 88 il martedì pomeriggio dalle 14 alle 18 il consulente esperto risponderà alle richieste in materia previdenziale e assistenziale.

[fonte: http://www.regione.toscana.it/-/pronto-badante-in-tutta-la-regione]

La Casa di Riposo “G. Meacci”

Nella struttura, una Residenza Sanitaria Assistita (RSA) di proprietà del Comune di Santa Croce sull’Arno, La Pietra d’Angolo mette a disposizione i propri operatori al servizio della cura e dell’accompagnamento degli anziani residenti nelle pratiche quotidiane, con l’animazione, con piccoli percorsi di inclusione e nella re-acquisizione di valore sociale.

I posti per i non autosufficienti sono 17. Oltre al servizio alberghiero, forniscono assistenza infermieristica 24 ore al giorno, fisioterapia anche riabilitativa e animazione. Su richiesta, si offrono anche i servizi di parrucchieria e podologia.

Indirizzo e contatti
Via C. Banti, 1
56029 – Santa Croce sull’Arno (PI)
Tel. +39 0571 30435